Crea sito
La vita è nella mente

I tarocchi della Speranza del mese di Aprile

Ci sono situazioni al di là di noi, che arrivano in modo inaspettato o che ci aspettavamo, ma con una certa incredulità.

Non ti preoccupare, non sei l’unico che vive quei momenti.

Sono situazioni in cui vorremmo ricevere saggi consigli.

Per scoprirlo devi scegliere tra le carte 1, 2 o 3 e poi trovare il risultato.

Se hai scelto la carta n. 1

Possa questo essere un mese per incontrarti, per chiederti chi sei, fuori da ogni definizione ed etichetta.

Osa questo aprile nel cercare la tua identità, navigare nell’anima e meravigliarti nel silenzio.

Se la vita che hai è quella che ti rende davvero felice o vivi solo giorno dopo giorno senza realizzare nulla.

Suggerimento: non abbiate paura di ascoltarvi, non abbiate paura di voler ravvivare la vostra anima.

Vivilo con gioia e come un grande passo per amare e accettare te stesso.

Se hai scelto la carta n.  2

Aprile può essere un mese fantastico per onorare le tue scelte.

E rendersi così conto che tutto ciò che ti è successo, felice o doloroso, è nato perché hai deciso una cosa piuttosto che un’altra.

Sarai in grado di osservare in questo modo che questa è la magia della vita:

che possiamo sempre scegliere, e da lì, assumerci la responsabilità delle conseguenze.

Suggerimento: quando amiamo le nostre scelte e le mettiamo nei nostri cuori, diventiamo coscienti.

Poiché smettiamo di vittimizzare noi stessi e possiamo imparare da ciò che ci accade, invece di rimanere in lagnanze o rimpianti.

Se hai scelto la carta n.  3

Questo mese puoi concentrarti e lavorare sulle tue emozioni, sui tuoi sentimenti.

Tutto quello che devi fare è chiederti in che modo le emozioni influenzano le tue giornate.

Ti lasci trasportare dalla rabbia e lo prendi su chi prende il comando?

Sei in grado di piangere senza smettere di sentirti triste per te stesso?

Ti rinchiudi e non riesci a chiedere aiuto?

Sarebbe molto bello che questo aprile imparassi a convivere con ciò che ti accade e che questi cambiamenti di umore non influenzino la tua vita.

Suggerimento: non c’è niente di sbagliato nel lasciarsi trasportare dalle emozioni.

Tuttavia, per condurre una vita piacevole e gioiosa sarebbe molto bello se iniziassi un’opera d’amore verso ciò che ti accade, come lo conduci e in cui impari a vivere ti darà  pace con te stesso.

Segui La vita è nella mente anche su Facebook 👈

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: