La vita è nella mente

L’unico modo per vincere con un narcisista è non giocare al suo gioco

Probabilmente hai conosciuto almeno un narcisista nella tua vita, quindi sai come può sembrare che non vincerai mai con loro.

La verità è che tutti vogliamo sentirci amati.

È ciò che gli umani bramano di più in questo mondo incasinato: una vera connessione con qualcun altro che ci apprezza.

Tuttavia, non tutti sono quelli che sembrano essere.

Quando un narcisista entra nella tua vita, ti sentirai come se avessi incontrato qualcuno di cui ti puoi fidare, qualcuno di cui puoi persino chiamare amico.

Ti si aprono e ti raccontano i loro segreti più profondi come se ti conoscessero da una vita.

Ridono delle tue battute e il loro contatto visivo è così intenso che ti senti come se potessi perderti nelle profondità di quelle sfere.

Non dura a lungo però, e prima che tu lo sappia, le maschere iniziano a cadere una ad una.

Ecco alcuni segni che un narcisista sta giocando con te

Fantasma.

Quando l’altra persona è lì un minuto e improvvisamente scompare il successivo.

Evitano chiamate e messaggi di testo e non ti daranno una ragione per cui lo stanno facendo.

Diventa caldo e freddo.

Se sembrano estremamente interessati al tuo passato, al tuo futuro, a tutto di te.

Allora cambiano drasticamente a dove si comportano come se li disturbassi parlando così tanto di te.

Fanno delle promesse che non possono assolutamente mantenere.

Questo vale anche per le promesse che possono mantenere, ma scelgono di non farlo, quindi fai sembrare che sia colpa tua per averglielo chiesto in primo luogo.

Mentire o essere beccati a dire  più bugie.

Quando ti mentono e negano fervidamente o si comportano come se fossi pazzo per averli chiamati bugiardi.

Flirtare di fronte a te.

Stanno mostrando una mancanza di rispetto e vogliono che tu sappia che sei facilmente sostituibile.

Ti nascondo da amici o familiari.

Quando si rifiutano di mostrarti ad altri membri importanti della loro vita, dovresti prenderlo come un grande segnale di avvertimento.

lo faranno sembrare perché non sei abbastanza bravo o non sono pronti, ma la verità è che non vogliono che tu scopra da qualcun altro chi sono DAVVERO.

Incolpare te mentre interpreta la vittima.

Il camuffare, o reazione pazza, è quando negano cose che sai essere vere.

Si comporteranno quindi come se tutto fosse colpa tua e la mentalità è:

“come hai potuto anche solo pensare a una cosa del genere” girandoci attorno.

Se riconosci uno di questi segni, la tua scommessa migliore, l’unico modo per vincere, è di non giocare.

Non impegnarti nella follia e nelle bugie e non permettere loro di manipolare i tuoi sentimenti e le tue emozioni.

Sappi chi sei e cosa dici abbastanza bene in modo che nessuno possa farti vacillare.

Segui La vita è nella mente anche su Facebook 👈👈👈

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: